Napoli. Sono stati denunciati quattro cittadini di origine srilankese, ritenuti gravemente indiziati di aver partecipato alla rissa – pare tra connazionali – avvenuta la sera dello scorso 17 ottobre, all’esterno del teatro Acacia, in via Raffaele Tarantino, al Vomero.

Vomero, maxi rissa con coltelli fuori dal teatro: nei guai 4 uomini

Le rapide indagini effettuate dai carabinieri – attraverso le analisi delle immagini dei sistemi di videosorveglianza presenti nella zona, le testimonianze raccolte e i sopralluoghi effettuati poco dopo il fatto – hanno permesso di individuare le quattro persone e sequestrare un coltello, brandito da uno dei protagonisti della zuffa. 

Constatato anche l’utilizzo di un casco per moto nell’aggressione ai danni di un cittadino originario dello Sri-Lanka, trovato ferito alla testa in quelle ore in piazza Medaglie d’Oro con un’arma da taglio. L’uomo fu soccorso da alcuni passanti e trasportato all’ospedale Cardarelli per le cure del caso. Proseguono, intanto, le indagini da parte dei Carabinieri della compagnia Vomero al fine di individuare gli altri eventuali partecipanti alla rissa.

continua a leggere su Teleclubitalia.it