terremoto sassinoro benevento

Scossa di terremoto nella mattinata del 1 giugno in Campania. Il sisma ha colpito Sassinoro, in provincia di Benevento, al confine con il Molise. A darne conferma l’istituto nazionale di Geofisica e Vulcanologia.

Terremoto in Campania, scossa alle 8 del mattino

I sismografi hanno registrato l’evento tellurico questa mattina alle 8.10. Gli esperti hanno individuato l’epicentro a Sassinoro, nel Sannio, a una profondità di 10 chilometri. Ad avvertire il terremoto gli abitanti dei centri limitrofi (Cusano Metri, Morcone, Piedimonte Matese) e di alcuni Comuni della provincia di Campobasso. Non si registrano danni a cose o persone. Molti però i residenti spaventati, che si sono riversati in strada temendo il peggio.

Scossa sul Vesuvio

Sempre questa mattina si registra una leggera scossa anche sul Vesuvio, nel Parco Nazionale. Alle 6 e 33 un sisma di magnitudo 0,6 è stato captato dai sismografi nel comune di Torre del Greco. A darne conferma l’Osservatorio Vesuviano. Sempre alle pendici del Vulcano, la notte del 30 maggio una scossa di magnitudo 2.0 ha colpito la stessa zona della provincia partenopea.

continua a leggere su Teleclubitalia.it