terremoto napoli pozzuoli sciame sismico

Trema da questa mattina la terra in Campania, nell’area dei Campi Flegrei. I sensori dell’Osservatorio Vesuviano hanno registrato diverse scosse di lieve entità dalle 6.31 di questa mattina 29 novembre, l’ultima alle 13.06. Non si sono registrati danni a cose o persone anche per via della magnitudo molto bassa, tra 0.6 e 0.9. L’epicentro, secondo i primi rilievi, è stato registrato in zona Solfatara e a mare.

Trema la terra nel napoletano

Apprensione da parte di alcuni residenti di Pozzuoli. Decine di segnalazioni anche su Facebook da parte di diversi utenti che hanno dichiarato di aver udito anche diversi boati provenienti dal sottosuolo. “Sì. Due boati in meno di pochi secondi!” ; “Anche io ho sentito il boato ma non la scossa”; “Sì, veniva dalla terra”. “Anche qui a contrada Pisciarelli dieci minuti fa, pensavo fossero tuoni”.

continua a leggere su Teleclubitalia.it