giugliano la famiglia al centro solidarietà

In virtù della preoccupante situazione che vede l’aumentare dei casi di contagio, con profondo dispiacere l’Istituto La Famiglia al Centro, comunica che il Galà della Solidarietà e della Beneficenza in programma il 5 gennaio p.v., è stato annullato per opportuni e ragionevoli motivi di prevenzione e precauzione. Ovviamente, questo rappresenta per il programma delle attività e gli obiettivi di quest’anno una notevole perdita, perché la serata aveva come finalità la raccolta fondi per i seguenti obiettivi: distribuzione di 300 calze e giocattoli, una borsa di studio universitaria per un minore di comunità, una borsa di studio per *corso di formazione professionale per un minore del Csp, la realizzazione di 5 desideri particolari di cinque bambini, 10 micro interventi economici ( utenze, pigioni, visite mediche etc.). Ce l’abbiamo messa tutta, ma molto era legato a questa serata che è saltata. Infatti, alcuni di questi obiettivi sono in bilico visto che si era puntato su tale serata e sulla generosità degli invitati per la raccolta fondi. Ragion per cui abbiamo bisogno di fare ancora un appello a tutte le donne e gli uomini di buon cuore per mettere. Insieme le risorse per realizzare gli obiettivi fissati.. Abbiamo bisogno di tutti!! Possiamo contribuire in uno dei diversi modi che segue:
– raccolta di dolciumi e giocattoli
– Acquisto dei biglietti della lotteria di beneficenza;
– donazione sulla piattaforma Gofound me https//gf.me/u/xs234u
– bonifico su c.c dedicato: Banca Etica- intestato La Famiglia al Centro IBAN IT52Z0501803400000016973828
-Consegna di qualunque liberalità presso la nostra sede.

E poiché sappiamo che come sempre ci aiuterete, ringraziamo anticipatamente quanti si faranno prossimi con noi per la realizzazione degli obiettivi su indicati. Dio vi benedica per tutto quello che farete.

COMUNICATO STAMPA

continua a leggere su Teleclubitalia.it