Ancora sotto shock la comunità di San Cipriano d’Aversa per la morte della piccola Raffaella. La bimba di 3 anni è volata in cielo all’ospedale Santobono a Napoli nel primo pomeriggio di domenica 5 dicembre dopo essere stata colta da un malore improvviso. Per ricordarla, la scuola materna “Cartoonlandia”, il plesso scolastico frequentato da Raffaella, ha organizzato una fiaccolata in città divulgando l’iniziativa attraverso la propria pagina social: “La Scuola Cartoonlandia per ricordare la piccola Raffaella organizzerà una fiaccolata alle ore 16.30, partirà dalla scuola per raggiungere l’abitazione della piccola. Vi invitiamo a partecipare bambini e adulti. Per qualsiasi info potete rivolgervi a noi” .

Il messaggio del sindaco Caterino: “Ci stringiamo commossi e increduli intorno al dolore della famiglia”

Restano ancora avvolte nel mistero le cause che hanno generato la morte della piccola Raffaella. Una notizia che, come sotolineato in questi giorni, ha gettato nello sconforto più totale il comune dell’hinterland casertano. Per conoscere la data dei funerali occorrerà attendere l’esito degli esami autoptici sul corpo della bambina.

Al cordoglio generale si unisce il sindaco Vincenzo Caterino: “Il Sindaco e l’Amministrazione Comunale esprimono profondo cordoglio e sentimenti di vicinanza alla famiglia Noviello per la drammatica e improvvisa perdita della piccola Raffaella . Ci stringiamo commossi e increduli intorno al dolore della famiglia, una tragedia che ci lascia sgomenti e a cui partecipa tutta la comunità cittadina”.

continua a leggere su Teleclubitalia.it