salvini contestazione giugliano

GIUGLIANO. E’ stato contestato questo pomeriggio Matteo Salvini a Giugliano. Il leader della Lega è stato allo Chalet del centro per dare solidarietà ai titolari per l’attentato della scorsa settimana ma al suo arrivo un gruppetto di attivisti ha manifestato contro.

Salvini contestato a Giugliano

Le frasi rivolte al segretario del Carroccio sono tante. Molti manifestanti non gli hanno mai perdonato i suoi trascorsi antimeridionali e i suoi attacchi al Mezzogiorno. Alcuni, rievocando un famoso video che lo ritraeva durante un coro anti-partenopeo, hanno esposto striscioni con su scritto: “La senti la puzza? Non sono i napoletani, è la Terra dei Fuochi”.

Salvini a Giugliano per dare solidarietà allo Chalet: “Ecoballe? In Italia servono più termovalorizzatori”

Salvini a Giugliano: “Togliere reddito di cittadinanza a chi rifiuta prima offerta di lavoro”

continua a leggere su Teleclubitalia.it