salvini giugliano fb

Ha fatto tappa a Giugliano ieri il leader della Lega Matteo Salvini. Nel suo tour da campagna elettorale è stato allo Chalet del centro per esprimere solidarietà ai titolari dopo l’attentato avvenuto al bar alla vigilia di Ferragosto. 

Salvini è stato accolto dalle contestazioni di alcuni attivisti che hanno esposto striscioni contro il leader della Lega con scritto “La senti la puzza? Non sono i napoletani, è la terra dei fuochi”. Un discorso brevissimo sul palco di pochi minuti tra le urla dei manifestanti poi, con i giornalisti, ha parlato della possibilità di assumere personale nelle forze dell’ordine. 

Un passaggio sulla Terra dei fuochi e sulla necessità di avere più termovalorizzatori in Italia. 

Infine sul reddito di cittadinanza il leader ha spiegato la proposta della Lega. 

Salvini contestato a Giugliano: “Senti la puzza? Non sono i napoletani, è la Terra dei fuochi”

continua a leggere su Teleclubitalia.it