Sarebbero di Giugliano e Melito i protagonisti della rissa di piazza Matteotti la sera del 24 dicembre. I carabinieri, guidati dal capitano Coratza, sono sulle loro tracce e molti di loro sono già stati identificati. Hanno tutti circa 20 anni e rischiano una denuncia per rissa aggravata.

Alcuni di quelli identificati in queste ore sono figli di persone già note alle forze dell’ordine.

I militari in queste ore sono a lavoro sulle immagini che circolano sui social e non solo e che ricostruiscono quanto accaduto nella piazza che era in quegli istanti colma di persone. I carabinieri stanno facendo tutte le verifiche e i riscontri del caso prima di procedere con le denunce. 

La zuffa sarebbe nata per futili motivi. Nei prossimi giorni potrebbero esserci novità rilevanti. La rissa, nata tra circa una decina di ragazzi, si è scatenata intorno alle 20 della sera della vigilia di Natale durante il tradizionale aperitivo che si tiene ogni anno in città. La municipale aveva provato a placare gli animi. Le scene di violenza sono state però riprese da vari smartphone presenti lì nei paraggi. Subito dopo il parapiglia, la piazza si è svuotata.

IL VIDEO INTEGRALE DELLA RISSA

continua a leggere su Teleclubitalia.it