rapina

Maddaloni. I Carabinieri della Stazione di Maddaloni (CE), in quel centro, a seguito di una segnalazione  pervenuta al numero di pronto intervento 112, sono intervenuti in via libertà, in prossimità della locale stazione ferroviaria, dove era stata segnalata una rapina in corso. I militari dell’Arma, giunti sul posto, hanno bloccato ed arrestato in flagranza di reato per tentata rapina, E.N.O. cl. 1994, residente a Maddaloni.

Nella circostanza, i carabinieri hanno accertato che l’uomo, aveva cercato di rapinare due coniugi di Maddaloni. In particolare il giovane aveva colpito alla testa, con un pezzo di legno, il marito della donna. I militari dell’arma hanno posto sotto sequestro il bastone usato dal malvivente. L’uomo ha riportato lesioni con prognosi di giorni 2 per trauma cranico, refertate presso il pronto soccorso dell’ospedale civile di Maddaloni. I carabinieri hanno accompagnato, quindi, E.N.O. presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere (CE), a disposizione della competente Autorità Giudiziaria.

 

continua a leggere su Teleclubitalia.it