giugliano cerignola sconfitta

Prima sconfitta per il Giugliano calcio a Cerignola. I tigrotti escono sconfitti dallo stadio pugliese per 2-1 e interrompono così la serie positiva di vittorie raccolte in campionato. Con questa partita sojno fuori dalla Coppa Italia.

Giugliano sconfitto dal Cerignola: la cronaca della partita

Inizia la gara. Al 10’ prima occasione per i padroni di casa. Achik supera Gentile e trova Palazzo in area, tiro di poco fuori. Gara combattuta ma priva al momento di reali occasioni da rete. Al 36’ Cerignola in vantaggio. Azione personale di Achik che di sinistro batte Baietti. Un minuto più tardi ci prova Palazzo dalla distanza, blocca l’estremo difensore ospite. Al 43’ incomprensione tra Poziello Ciro e Baietti, con il numero 6 che ferma irregolarmente Palazzo, per l’arbitro è calcio di rigore. Dal dischetto lo stesso attaccante batte Baietti per il 2-0. Al 46’ punizione di Flores che trova la testa di Poziello Ciro per il la rete del Giugliano. Termina il primo tempo sul risultato di 2-1 per la squadra di casa.

Inizia il secondo tempo. Dopo 3’ ci prova Rizzo dalla distanza palla di poco fuori. Al 14’ azione personale di Palazzo che di sinistro non trova lo specchio della porta. Un minuto più tardi ci prova dalla distanza Ceparano, palla alta. Al 19’ Oyewale per Rizzo, il colpo di testa dell’argentino si perde sul fondo per un soffio. Al 32’ è Boccia a trovare sempre Rizzo in area, colpo di testa alto sopra la traversa. Al 46’ Cerone dai venti metri, senza però centrare il bersaglio grosso. Termina la gara con il risultato di 2-1 per l’Audace Cerignola, che avanza al turno successivo di Coppa Italia.

Di seguito il tabellino della gara:

  • Audace Cerignola: Brescia, Manzo (1’st Sirri), Silletti, Achik, Muscatiello (20’st Dorval), Botta (7’st Tascone), Palazzo, Basile, Spinelli (11’st Agnelli), Longo (30’st Mincica), Russo. A disposizione: Fares, Allegrini, Malcore, Vitiello. Allenatore: Michele Pazienza.
  • Giugliano: Baietti, Boccia, Ceparano, Poziello Ciro, De Rosa, Mekki (1’st Rizzo), Gentile (1’st Oyewale), Poziello Raffaele, Mazzei, Scaringella (1’st Kyeremateng), Flores (1’st Cerone). A disposizione: Costanzo, Vivolo, Caiazzo, Biasiol, Aruta. Allenatore: Giovanni Ferraro.
  • Marcatori: 36’pt Achik (AC); 44’pt Palazzo (AC); 46’pt Poziello Ciro (G).
  • Ammoniti: 41’pt Flores (G); 43’pt Poziello Ciro (G); 20’st De Rosa (G); 37’st Achik (AC); 47’st Kyeremateng (G)
continua a leggere su Teleclubitalia.it