Accusata di vessazioni, maltrattamenti e umiliazioni nei confronti dei docenti all’I.C. “Europa Unita” di Afragola e sospesa per un anno dal suo ruolo di dirigente scolastica, la dott.ssa Angela Sodano (che all’epoca dei fatti era anche assessore al comune di Afragola) ieri è stata reintegrata. Per il Tribunale del riesame, il Gip era giunto a “conclusioni affrettate”.
Oggi la dirigente sorride e racconta ai microfoni di Tele Club Italia – per la prima volta da quanto è scoppiato il caso – la sua verità.

L’intervista:

continua a leggere su Teleclubitalia.it