miano uomo armato coltello via janfolla

Attimi di paura nel primo pomeriggio in via Janfolla a Miano, quartiere della periferia nord di Napoli. Poco dopo le 14 un uomo armato di coltello è andato in escandescenze e ha cominciato a minacciare i passanti.

Miano, paura nel pomeriggio: uomo armato di coltello minaccia i passanti

All’ora di pranzo, un giovane ha occupato il centro della carreggiata in via Janfolla e ha minacciato di violenza residenti e pedoni brandendo un coltello. Alcuni presenti hanno subito richiesto l’intervento delle forze dell’ordine. Sul posto si sono precipitati i poliziotti del commissariato di Scampia. Gli agenti hanno prima provato a tranquillizzare l’aggressore, poi si sono avventati su di lui per disarmarlo.

Durante le fasi concitate della colluttazione, l’uomo ha avuto una crisi epilettica, tanto da rendersi necessario il trasporto e il ricovero in ospedale. Per fortuna nessuno è rimasto ferito. “Abbiamo avuto paura, sembrava incontrollabile. Per fortuna gli agenti sono riusciti a tranquillizzarlo. Ce ne sono voluti tre per fermarlo”, racconta una residente ancora scossa per il giorno di ordinaria follia. I motivi della tentata aggressione ai passanti sono ignoti, ma l’ipotesi più probabile è che l’autore del gesto non fosse capace di intendere e di volere.

Foto: Napoli Today

continua a leggere su Teleclubitalia.it