benzina rubata scooter napoli arresto

Sorpreso a rubare la benzina dagli scooter parcheggiati. Ora è in carcere per furto. Stanotte gli agenti di Polizia dell’Ufficio Prevenzione Generale sono intervenuti in via Matteo Renato Imbriani, l’arteria stradale che collega Materdei al quartiere Arenella, per la segnalazione di un furto su alcuni motorini in sosta.

Napoli: sorpreso a rubare benzina dagli scooter, arrestato

I poliziotti, giunti sul posto, hanno sorpreso un uomo che stava asportando della benzina da un motociclo e lo hanno bloccato trovandolo in possesso di due tubi in plastica mentre, nel vano sottosella dello scooter in uso all’uomo, hanno rinvenuto tre bottiglie contenenti carburante e diversi arnesi atti allo scasso.

Inoltre, gli operatori hanno accertato che anche da altri sei motocicli parcheggiati nelle vicinanze era stato asportato il carburante. L.L., 43enne napoletano con precedenti di polizia, è stato arrestato per furto aggravato e il motociclo utilizzato sottoposto a sequestro. Pr il 43enne si sono aperte le porte del carcere di Napoli per aver sottratto la benzina da alcuni scooter. Un furto da poche decine di euro che gli potrà costare anni di detenzione.

continua a leggere su Teleclubitalia.it