fuorigrotta arrestato inseguimento polizia ladro auto

Sorpreso a bordo di un’auto rubata, tenta di investire il proprietario e poi si dà alla fuga. E’ quanto successo ieri a Fuorigrotta, in via Nicola Nicolini. A finire in manette un 44enne, G.S., napoletano con precedenti di Polizia, che ha concluso la sua corsa impattando contro una Volante.

Fuorigrotta (Napoli), ruba auto e tenta di investire proprietario: arrestato dopo incidente

Gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale sono intervenuti in via Nicolini per la segnalazione di una vettura rubata. Gli agenti, giunti sul posto, hanno intercettato l’auto con a bordo un uomo che, alla loro vista, ha accelerato la marcia effettuando manovre pericolose per la circolazione stradale. Ne è nato un inseguimento fin quando, in via Pier delle Vigne, il conducente ha impattato contro la volante per poi tentare la fuga a piedi.

Tuttavia, con non poche difficoltà e dopo una colluttazione, gli agenti lo hanno bloccato trovandolo in possesso di un jammer, un cellulare e diversi arnesi atti allo scasso. Gli uomini della Polizia hanno altresì accertato che, poco prima l’uomo, dopo essersi impossessato dell’auto in via Barbagallo, sempre a Fuorigrotta, vistosi scoperto dalla vittima e da alcuni suoi amici che avevano tentato di fermarlo, aveva proseguito a forte velocità verso di loro rischiando di investirli per poi darsi alla fuga. Il 44enne è stato arrestato per rapina impropria, lesioni, resistenza a Pubblico Ufficiale e danneggiamento di beni della Pubblica Amministrazione mentre l’autovettura è stata restituita alla vittima.

continua a leggere su Teleclubitalia.it