Aveva perso il lavoro a gennaio e, per ottenere denaro, picchiava e percuoteva ripetutamente la madre. La donna non l’aveva mai denunciato ma ieri, all’ennesima violenza per farsi consegnare 100 euro, è uscita dal balcone ed ha cominciato ad urlare, attirando l’attenzione di un commerciante della zona. L’episodio si è consumato al Vomero.

Il negoziante ha immediatamente allertato il 112. Sul posto sono arrivati i Carabinieri della locale stazione che sono saliti nell’abitazione ed hanno bloccato l’uomo, un 40enne del posto. L’hanno quindi arrestato e dovrà rispondere dei reati di estorsioni, maltrattamenti in famiglia e lesioni.

 

continua a leggere su Teleclubitalia.it