medico divieto di sosta napoli borrelli

Il consigliere regionale Francesco Emilio Borrelli ancora alle prese con l’inciviltà e le trasgressioni quotidiane al codice della strada. Questa volta il rappresentante di Europa Verde si è scontrato con un medico, responsabile di aver parcheggiato il proprio scooter sul marciapiede.

Napoli, scooter in sosta sul marciapiede: interviene Borrelli

A documentare l’episodio è un filmato girato dal consigliere lungo corso Vittorio Emanuele. La discussione con il medico, residente in zona, è presto degenerata. “Si faccia i fatti tuoi”, ha sbottato il centauro dopo aver lasciato il motoveicolo in divieto di sosta. “Sono fatti miei. Sono un cittadino che rispetta le regole”, la replica di Borrelli.

Dopo un lungo diverbio, lo scooterista è rientrato a casa interrompendo la discussione. Il consigliere intanto ha preso nota del numero di targa e del domicilio del dottore e poi si è scagliato, rivolgendosi ai suoi followers, contro l’elité della Napoli “bene” di professionisti affermati e imprenditori facoltosi che – malgrado le apparenze di cittadini modello – si mostrano arroganti e insofferenti al rispetto delle regole.

continua a leggere su Teleclubitalia.it