mezzocannone accoltellato

Accoltellato sotto gli occhi dell’amico in via Mezzocannone, nel cuore del centro storico di Napoli. Vittima un 27enne napoletano soccorso al CTO e non in pericolo di vita.

Napoli, accoltellato sotto gli occhi dell’amico: torna la movida violenta

Ad avviare le indagini i carabinieri della stazione di Marianella (Napoli), intervenuti pochi minuti dopo la mezzanotte presso il pronto soccorso del CTO per una persona ferita.

Secondo una ricostruzione sommaria fornita dalla vittima, il 27enne era con un amico in Via Mezzocannone quando sarebbe stato raggiunto da alcuni extracomunitari per questioni di viabilità. Sarebbe stato raggiunto alla testa da una bottiglia e da due fendenti all’emitorace destro superiore e alla spalla.

Sono trenta i giorni di prognosi certificati dall’ospedale. Il giovane è ancora ricoverato in osservazione, ma per fortuna non è in pericolo di vita. I militari dell’Arma stanno indagando per ricostruire l’esatta dinamica dell’accaduto e trovare riscontri alla versione fornita dal giovane.

continua a leggere su Teleclubitalia.it