Napoli. Momenti di terrore in un supermercato del quartiere Arenaccia, dove un uomo – un 42enne, già noto alle forze dell’ordine – è stato accoltellato mentre era in fila alla cassa.

Napoli, lite in fila al supermercato finisce nel sangue: cliente accoltellato

I fatti ieri sera, poco prima dell’orario di chiusura del “Dodeca” di via Arenaccia. Secondo una prima ricostruzione, la vittima avrebbe discusso per futili motivi con un altro cliente mentre entrambi attendevano il proprio turno per pagare la spesa.

Ne è nata poi una colluttazione durante la quale il 42enne ha avuto la peggio perché colpito da un oggetto affilato in più parti del corpo – presumibilmente un coltello – sotto gli occhi attoniti dei presenti. L’aggressore si sarebbe poi allontanato, facendo perdere le sue tracce. L’uomo è stato trasferito all’ospedale Cardarelli di Napoli, dove è in osservazione presso il reparto “trauma center”. Non è in pericolo di vita, per lui 30 giorni di prognosi refertato per “ferite multiple braccio sinistro con ematoma e ferite multiple in sede presternale paramediana sinistro e al torace”. 

Indagini in corso

Sul posto sono intervenuti i Carabinieri della compagnia Napoli Stella, dopo aver ricevuto la segnalazione di una persona ferita, che hanno avviato le indagini. I testimoni sono stati già ascoltati dai militari dell’Arma. Acquisite anche le immagini di videosorveglianza al fine di ricostruire la dinamica dei fatti e identificare l’aggressore che dopo l’accoltellamento si è dato alla fuga.

continua a leggere su Teleclubitalia.it