Migliorano le condizioni della bimba di 6 anni investita da uno scooter ieri mattina a San Pietro a Patierno, in provincia di Napoli. I medici del Santobono, l’ospedale in cui la piccola è ricoverata, l’hanno sottoposta a un intervento.

Nell’impatto la bambina ha riportato una frattura al femore e anche un trauma alla milza che le ha causato un piccolo ematoma. Adesso sta bene, il suo stato di salute non desta particolari preoccupazioni. È in prognosi riservata ed è sotto osservazione.

La ricostruzione

L’incidente è avvenuto ieri, 12 maggio, intorno alle 8. La bambina stava andando a scuola insieme alla madre quando, in via Nuovo Tempio, è stata investita da un giovane che era alla guida del suo scooter. Il centauro, un 17enne del posto, si è fermato per prestarle i primi soccorsi in atteso dell’arrivo dell’ambulanza.

La piccola è stata trasportata in ospedale, dove è stata sottoposta agli accertamenti del caso. Il minore è stato identificato dagli agenti della Polizia Locale, che lo hanno accompagnato in ospedale per verificare se avesse assunto stupefacenti o alcol. I caschi bianchi hanno poi posto sotto sequestro il ciclomotore.

continua a leggere su Teleclubitalia.it