assunzioni asia napoli

NAPOLI. Nuove assunzioni in Asìa. Saranno ben 350 i nuovi dipendenti della società napoletana che si occupa della raccolta rifiuti.

Asìa ha intenzione di assumere i nuovi dipendenti con contratti a tempo indeterminato. Basterà il diploma per partecipare, secondo le prime informazioni, e il concorso dovrebbe essere gestito dal Formez. Ad annunciarlo è stato l’assessore all’Ambiente del Comune di Napoli Paolo Mancuso.

Assunzioni in Asìa a Napoli

I tempi sarebbero stretti: la prima fase del concorso dovrebbe partire già il prossimo mese, a giugno 2022 per essere completata entro l’estate. I neo-operatori ecologici potranno entrare in servizio già a settembre. L’ipotesi è poi di far scorrere la graduatoria fino al 2024 per assumere fino a 729 persone. Non c’è ancora un bando ma la procedura dovrebbe attivarsi a breve.

L’obiettivo dell’amministrazione sarebbe quello di procedere a circa 700 assunzioni in tre anni. In questi dovrebbero però essere compresi anche 243 lavoratori ex Cub.

“L’investimento complessivo – ha spiegato l’assessore Mancuso – è di quasi 10 milioni di euro, dei quali il 30% circa a carico della Regione, e la restante quota a carico di Asìa. Si prevede così di aumentare almeno del 2,4% la raccolta differenziata, ferma, nell’ultimo mese, al 37% circa”.

Napoli, da domani parte la raccolta differenziata con automezzi completamente elettrici

continua a leggere su Teleclubitalia.it