Per curiosità. E’ questo il motivo per il quale un 23enne incensurato di Villaricca ha colpito un Carabiniere. Siamo a Piazza San Giacomo ed è in corso la manifestazione in occasione della “giornata mondiale del rifugiato”.

Napoli, 23enne di Villaricca prende a schiaffi un Carabiniere: “Ero curioso di vedere sua reazione”

Un migliaio di persone sono partite da piazza Garibaldi e, secondo quanto previsto, percorrono pacificamente le strade della città fino ad arrivare a Piazza San Giacomo. Sono le 13 e in piazza c’è anche il 23enne che sta passeggiando. Si avvicina al contingente del reggimento Campania e colpisce al volto con uno schiaffo un Carabiniere.

Il giovane – non oppone alcuna resistenza – viene bloccato e identificato. Denunciato a piede libero, il ragazzo si è però giustificato: era curioso di vedere quale reazione avrebbe ingenerato nel militare una volta colpito. Il Carabiniere sta bene e non ha voluto ricorrere a cure mediche. Non c’è alcun collegamento tra il 23enne denunciato e la manifestazione che è terminata tranquillamente verso le 14.30.

continua a leggere su Teleclubitalia.it