Doppia Operazione Carabinieri

Dopo le tre rapine verificatesi in una sola notte tra Mugnano e Villaricca, i carabinieri hanno intensificato i controlli nell’area a nord di Napoli. Le operazioni hanno portato all’arresto di un 23enne, alla denuncia di 38enne, oltre a sanzioni per un totale di oltre 50mila euro.

23enne arrestato a Marano

A Marano, Romualdo Margiotta, un 23enne già noto alle autorità, è stato arrestato grazie all’intervento di un cane del nucleo Cinofili dei Carabinieri di Sarno. Fermato in via Lazio mentre era in auto, aveva una piccola quantità di hashish in tasca. Successivamente, una perquisizione in un locale in uso a Margiotta ha portato alla scoperta di 30 grammi di crack, ulteriori 60 grammi di hashish, un bilancino di precisione e due proiettili. Margiotta è stato arrestato con l’accusa di detenzione di droga a fini di spaccio.

38enne fermato dopo inseguimento sul doppio senso di Mugnano

In un’altra operazione a Mugnano, in via Nenni, un 38enne è stato denunciato per porto di strumenti atti ad offendere, tra cui un tirapugni e alcuni indumenti utilizzati per ostacolare il riconoscimento del volto. Il 38enne, precedentemente, non si era fermato all’alt della pattuglia di controllo ed è stato fermato dopo un breve inseguimento.

Controlli ai veicoli

I controlli hanno incluso l’ispezione di 130 veicoli, con la conseguente emissione di sanzioni che superano i 50mila euro e il sequestro di 27 tra scooter e automobili. Queste operazioni rispondono anche agli ultimi episodi di criminalità predatoria, dimostrando l’impegno continuo delle forze dell’ordine nel garantire la sicurezza pubblica.

continua a leggere su Teleclubitalia.it
resta sempre aggiornato con il nostro canale WhatsApp
Banner tv77 Finearticolo