Caos a Maddaloni questa mattina, dove in via Giordano Bruno si è reso necessario l’intervento dei Carabinieri. Un giovane ha fatto irruzione nell’appartamento dove la madre vive con il suo nuovo compagno ed ha cominciato ad aggredirli pesantemente, prima a parole e poi con i fatti.

A quel punto sono intervenuti i Carabinieri, contattati dai vicini, spaventati dalle urla e i rumori. Il giovane è stato quindi bloccato e condotto in caserma. Per la madre e il compagno, per fortuna, solo qualche contusione.

 

continua a leggere su Teleclubitalia.it