Non ce l’ha fatta Gennaro Abbruzzese, il 15enne di Pagani (Salerno) affetto dal disordine congenito della glicosilazione, una malattia metabolica rara contro la quale ha lottato con tutte le sue forze.

Lutto a Pagani, Genny muore a 15 anni. Il sindaco: “Hai lottato con forza e coraggio”

La notizia ha sconvolto la piccola comunità salernitana, dove Genny – così chiamato da amici e parenti – era molto conosciuto. I suoi genitori avevano fondato anche un’associazione dal nome “Amici di Genny” proprio per sensibilizzare le persone sull’esistenza della CDG (disturbo congenito della glicosilazione).

In queste ore, sui social, sono apparse decine di messaggi di cordoglio indirizzati alla famiglia del 15enne. Tra questi, c’è anche quello del sindaco di Pagani, Lello De Prisco.

“Gennaro Abbruzzese ci ha lasciato oggi dopo una lunga ed estenuante battaglia, che ha combattuto con coraggio e con la forza dei suoi cari, che fino all’ultimo con fede lo hanno sostenuto”, ha scritto in un post il primo cittadino. “Con dolore ci stringiamo alla famiglia e preghiamo con loro. Fino alla fine, Genny non ci hai sottratto il tuo sorriso. Grazie Angelo Guerriero per l’insegnamento che ci hai lasciato con la tua giovane vita”, ha concluso De Prisco.
continua a leggere su Teleclubitalia.it