La città di Giugliano è in lacrime per la morte di Francesco Pennacchio. L’uomo era molto conosciuto, noto soprattutto nell’ambiente dell’edilizia. Il 57enne era ricoverato all’ospedale Cotugno di Napoli da circa due settimane. Purtroppo stamattina ha perso la sua battaglia contro il Covid-19.

Lutto a Giugliano: è morto Francesco Pennacchio

Continua a fare vittime il Covid-19. Ad essere colpito, questa mattina, è stato un uomo molto conosciuto in città. Francesco Pennacchio, infatti, era in ospedale da 15 giorni ormai. Al nosocomio era arrivato già in condizioni critiche. Il virus non gli ha dato nessuno scampo.

Leggi anche: Napoli, 15enne in manette per tentato omicidio: 19 coltellate

continua a leggere su Teleclubitalia.it