Liverno. Un incendio è divampato quest’oggi, 30 novembre, in una raffineria, a Stagno. Si tratta dell’ex Stanic, adesso di proprietà dell’Eni.

Livorno, incendio alla raffineria: enorme colonna di fumo nero si alza in cielo

A darne notizia è La Nazione. Le fiamme avrebbero coinvolte alcune strutture che si trovano sulla costa, nella zona nord della città, al porto industriale. Un enorme colonna di fumo nero si è levata in cielo, visibile a chilometri di distanza. Presenti anche tre ambulanza, ma al momento non si sa se ci siano o meno feriti.

Sul posto sono intervenuti immediatamente le squadre dei Vigili del Fuoco del comando di Livorno con le autobotti.  Paura tra dipendenti, che si sono allontanati dall’azienda petrolifera, e anche tra le ditte adiacenti.

Secondo quanto riferiscono i testimoni, si sarebbero sentite distintamente alcune esplosioni. Dopodiché la struttura è stata avvolta dalle fiamme.

Dal Comune fanno sapere che “la Protezione civile, a  livello precauzionale invita la cittadinanza di tenere le finestre chiuse. Il Sindaco si è recato nella sede dello stabilimento  per seguire l’evolversi della situazione”.

continua a leggere su Teleclubitalia.it