acerra focolaio scuola

Covid a scuola, istituto chiuso fino a lunedì prossimo. Il bilancio è 5 insegnanti e 2 alunni positivi al Coronavirus. Per questo motivo la dirigente del II circolo Don Peppa Diana di Acerra ha optato per la sospensioni delle lezioni fino a lunedì prossimo. Dunque, dopo nemmeno una settimana dall’inizio della scuola, torna l’incubo contagi. L’istituto che ospita 300 bambini è stato sanificato e a tutti i genitori degli alunni è stato consigliato di sottoporsi al tampone.

I sintomi

Tutto è cominciato a pochi giorni dall’inizio della scuola. Una docente con forte raffreddore ha effettuato il test uscito poi positivo. Dopo qualche giorno un’altra docente ha riscontrato gli stessi sintomi anch’essa con tampone positivo.

Covid a scuola

La dirigente aveva optato nel chiudere solo una parte della scuola, ma quando la situazione è degenerata con altri docenti e alunni positivi si è deciso di chiudere l’intero istituto.

“Non siamo di fronte ad un focolaio”, ha raccontato la dirigente a Il Mattino. “Non riesco a capire come è potuto succedere. Tutte le insegnanti sono vaccinate e lavorano in classi diverse quindi non hanno avuto contatti tra loro, stessa cosa per i bambini. Per precauzione ho deciso di chiudere la scuola e attivare tutte le procedure di sorveglianza sanitaria per poter riprendere tutte le attività in sicurezza.”

“Le cinque maestre hanno concluso il ciclo vaccinale e sono quasi tutte asintomatiche. Solo due hanno affette da un leggero raffreddore. Anche i bimbi non hanno alcun sintomo”

I contagiati dovranno restare una settimana in quarantena così come prevedono le disposizioni del Governo. Poi dovranno sottoporsi ad un nuovo tampone per verificare l’avvenuta guarigione dal virus.

continua a leggere su Teleclubitalia.it