morto autostrada a14 incidente afragola

Tragedia sull’autostrada A14. Un uomo di 38 anni, originario di Afragola, è morto questa notte alle 2 tra le uscite di San Severo e Foggia mentre era impegnato a eseguire lavori per conto di una ditta appaltatrice.

Incidente sull’A14: travolto e ucciso operaio di Afragola

Secondo una prima ricostruzione, l’operaio di 38 anni era impegnato nel rifacimento del manto stradale quando è stato investito da un mezzo pesante. Il conducente del camion non si è reso conto della presenza delle persone in strada. Sul luogo della tragedia sono sopraggiunti per i rilievi del caso gli agenti della polizia stradale e una unità del 118. Per l’operaio però non c’è stato nulla da fare. I tentativi di rianimazione sono andati a vuoto. Le ferite riportate dall’afragolese nell’impatto sono state troppo gravi.

Il traffico

L’incidente ha avuto ripercussioni sulla circolazione stradale. Sul luogo del sinistro presente anche il personale della Direzione 8° Tronco di Bari di Autostrade per l’Italia. Il tratto compreso tra San Severo e Foggia, poco dopo le 7.30, è stato riaperto in direzione Bari. Sul luogo dell’evento al momento si circola su una sola corsia verso Bari e non si registrano ulteriori disagia traffico veicolare.

continua a leggere su Teleclubitalia.it