È morto mentre andava al lavoro Alfondo Porpora, 40 anni, noto chef di Gragnano, ma residente ad Agerola, in provincia di Napoli.

Incidente sulla statale 268, morto chef di 40 anni: Alfonso stava andando al lavoro

Porpora è rimasto coinvolto in un terribile incidente stradale sulla 268. Come ogni mattina stava andando al ristorante Leonessa PastaBar, al Cis di Nola, quando la sua moto è stata centrata in pieno da un altro veicolo, all’ingresso di Scafati della statale 268.

A nulla sono valsi i tentativi di rianimazione praticati dai sanitari del 118, giunti sul lungo del sinistro stradale. Per il 40enne purtroppo non c’è stato nulla da fare: Alfonso Porpora è morto sul colpo. Sulla vicenda è stata aperta un’inchiesta dalla Procura di Nocera Inferiore. La sua salma è a disposizione della magistratura all’obitorio di Sarno. Lascia la moglie e una bimba piccola.

continua a leggere su Teleclubitalia.it