Motociclista Di 36 Anni Muore Dopo Scontro Frontale

Un motociclista di 36anni originario di Napoli ha perso la vita in tragico incidente stradale che si è verificato ieri sera, intorno alle 21:45, in Via S. Ignazio di Loyola.

L’incidente ha visto coinvolto un motociclo Piaggio Cruiser e un‘autovettura Range Rover condotta da un giovane di 21 anni originario di Cerignola.

Motociclista di 36 anni muore dopo scontro frontale a Napoli

Secondo le prime ricostruzioni, il motociclo è entrato in collisione frontale con la Range Rover nei pressi del civico 188. L’impatto ha causato l’incastro del motociclo sotto la parte anteriore sinistra del SUV, con il motociclista che è stato sbalzato violentemente sull’asfalto.

Il conducente della Range Rover ha immediatamente chiamato i soccorsi. Tuttavia, all’arrivo del personale del 118, non è stato possibile fare altro che constatare il decesso del motociclista. La scena del sinistro è stata prontamente isolata e gestita dalla U.O. Infortunistica Stradale della Polizia Locale, che ha effettuato tutti i rilievi tecnici necessari per chiarire la dinamica dell’accaduto.

Veicoli sequestrati

Il giovane alla guida della Range Rover è stato sottoposto a test tossicologici, mentre il corpo del defunto è stato trasferito a disposizione dell’Autorità Giudiziaria. Entrambi i veicoli sono stati sequestrati per ulteriori analisi.

La Polizia Locale di Napoli sta conducendo un’indagine approfondita per ricostruire esattamente come si sono svolti i fatti. Nel frattempo, continua l’impegno delle forze dell’ordine locali nel promuovere la sicurezza stradale attraverso controlli costanti e mirati, cercando di prevenire ulteriori tragedie su strada.

continua a leggere su Teleclubitalia.it
resta sempre aggiornato con il nostro canale WhatsApp