alfonso di costanzo morto incidente a2

Incidente mortale all’alba tra Eboli e Campagna, sull’Autostrada A2 in provincia di Salerno. A perdere la vita un 68enne di Cervinara (Avellino), ma residente a Montesarchio. Si tratta di Alfonso di Costanzo. La vittima viaggiava a bordo di un camion.

Incidente sull’A2 tra Eboli e Campagna, morto un camionista

L’uomo era a bordo del mezzo pesante e percorreva l’A2 in direzione sud quando, per ragioni in corso da accertamento, all’altezza del km 40 si è ribaltato finendo la sua corsa sulla carreggiata dopo aver urtato con violenza contro il guardrail. Il camion si è adagiata sul fianco e il conducente è rimasto intrappolato nell’abitacolo. Purtroppo le ferite riportate nel sinistro sono state troppo gravi. Quando la vittima è stata estratta dal veicolo incidentato non c’era più niente da fare. I sanitari del 118 non hanno potuto fare altro che constatare il decesso. Successivamente sono intervenute le forze dell’ordine.

La dinamica

Da una prima ricostruzione, pare che non siano coinvolti altri veicoli. L’ipotesi è che Di Costanzo abbia avuto un colpo di sonno e abbia perso il controllo del mezzo. Difficoltose le operazioni di soccorso, l’uomo era intrappolato tra le lamiere del camion. Disagi anche alla viabilità, mezzi dell’Anas sono intervenuti per disciplinare il traffico. Intanto la notizia del decesso del 68enne ha fatto il giro della cittadina di Montesarchio, nel Sannio, dove l’uomo viveva da tempo.

Foto: Radio Alfa

continua a leggere su Teleclubitalia.it