giugliano afragolese derby

Termina 0-1 il derby dell’area nord di Napoli tra Afragolese e Giugliano. Per i ragazzi di mister Ferraro è la nona vittoria di fila in altrettante gare di campionato e regge ancora la difesa dei record (solo un 1 goal subito). La capolista del girone G di Serie D ora è in fuga: vittoria sulla terza ed Aprilia sconfitta in casa dalla Cynthialbalonga.

Giugliano in vetta

La decide la rete al ‘4 di Nicolas Rizzo: l’argentino trova l’angolo giusto da distanza ravvicinata ma defilata. Il match è molto combattuto a centrocampo. A fine primo tempo il 10 gialloblù Cerone colpisce il palo su calcio di rigore.

Espulsi per i padroni di casa l’allenatore Fabiano poco prima dell’intervallo e l’ex Crescenzo Liccardo ad inizio ripresa per un intervento duro. Nonostante l’inferiorità numerica i rossoblu reggono e continuano a spingere ma rischiano.

Termina però con la vittoria degli ospiti che continuano nell’incredibile scia positiva e fanno festa con i 265 tifosi giuglianesi che hanno gremito il settore ospiti dello stadio Papa di Cardito.

La telecronaca della partita

Inizia la gara. Al 4’ Giugliano in vantaggio. Cross di Oyewale per la testa di De Rosa, para Romano Salvatore, sulla ribattuta il tiro di Rizzo è imparabile per il portiere di casa: è 0-1. Al 15’ azione corale degli ospiti, sempre Oyewale per Cerone, il sinistro dell’attaccante viene deviato in angolo dal numero uno di casa. Al 20’ De Rosa a giro dalla distanza, palla di poco fuori. Al 34’ ci prova l’Afragolese con Celiento, tiro alto. Due episodi contestati da rigore per il Giugliano. Al 41’ punizione dalla distanza di Cerone, vola e devia in angolo Romano Salvatore. Al 45’ rigore per la squadra ospite. Dal dischetto si presenta Cerone che spiazza il portiere, ma la palla di stampa sul palo. Termina il primo tempo con il risultato di 1-0 per il Giugliano.

Inizia la ripresa. Al 3’ tiro di Celiento palla alta. Un minuto più tardi, punizione di Liccardo, che non centra il bersaglio grosso. L’Afragolese spinge, il Giugliano si difende. Al 15’ occasionissima per gli ospiti, con De Rosa a tu per tu con Romano Salvatore, tiro ribattuto dalla difesa di casa. Al 17’ è Scaringella a farsi ipnotizzare dal portiere di casa. Al 26’ ci prova Rizzo da oltre il centrocampo non trovando per poco la porta. Al 36’ Gladestony entra in area e cerca Kyeremateng, il numero 99 per poco non trova la palle e la conseguente rete.

Afragolese: Romano Salvatore, Galletta (32’st Cordato), Liccardo, Di Girolamo, Esposito (16’st Tarascio), Longo, Caso Naturale, Celiento (27’st De Marzo), De Rosa Emmanuele (16’st Romeo), Micillo (37’st Suraci), Nocerino. A disposizione m: Mariano, Cassandro, Romano Davide, Senese. Allenatore: Franco Fabiano.

Giugliano: Baietti, Oyewale, Ceparano, Poziello Ciro, De Rosa, Cerone (34’st Mazzei), Rizzo, Gladestony, Caiazzo, Biasiol, Scaringella (23’st Kyeremateng). A disposizione: Iandoli, Boccia, Fornito, Mekki, Vivolo, Poziello Raffaele, Flores. Allenatore: Giovanni Ferraro.

Marcatori: 4’pt Rizzo (G);

Ammoniti: 37’pt Oyewale (G); 45’pt Liccardo (A); 13’st Di Girolamo (A); 21’st Liccardo (A);

Espulsi: 21’st Liccardo (A);

Recupero: 0’pt;

continua a leggere su Teleclubitalia.it