giugliano sgombero palazzo

GIUGLIANO. Sono ben 36 le famiglie sgomberate questa mattina da un edificio in via Roma a Giugliano. L’intervento di polizia municipale e vigili del fuoco si è reso necessario a seguito di una perdita d’acqua nel sottosuolo. Le verifiche effettuate dai tecnici hanno fatto emergere la pericolosità della situazione.

Stamattina un nuovo avvallamento dinanzi al cancello di ingresso ha fatto scattare l’allarme.

Giugliano, palazzo a rischio crollo

L’edificio a rischio è in via Roma, I traversa. Uno stabile che ospita appunto 36 famiglie che da stamane stanno lasciando le proprie abitazioni. Già da qualche mese il palazzo presentava alcune criticità a seguito di infiltrazioni idriche. La situazione, però, è andata via via peggiorando fino ad arrivare a stamane quando la comparsa di un nuovo avvallamento ha fatto scattare l’allarme nei condomini che hanno così chiamato municipale e vigili del fuoco.

Al momento le famiglie stanno cercando una sistemazione alternativa in attesa di capire la perdita da dove proviene, se si tratta della condotta comunale e quando dunque potrà essere ripristinata. Il caso ricorda quello già avvenuto in via Mattia Coppola dove anche lì emerse una importante perdita d’acqua che ha costretto addirittura alla chiusura dell’arteria da anni ormai.

continua a leggere su Teleclubitalia.it