giugliano blitz arresti mallardo

E’ in corso in queste ore una vasta operazione dei carabinieri della Compagnia di Giugliano. Tre i provvedimenti di fermo emessi dalla Procura ed eseguiti dai militari dell’Arma guidati dal capitano Andrea Coratza. Si tratta – così come anticipa Internapoli.it – di Marino Napolano, Francesco Vitiello e Vincenzo Fabio Poziello.

I tre sono accusati di estorsione per conto del clan Mallardo. Al momento i tre sono in caserma. Nelle prossime ore si terrà l’udienza di convalida davanti al Gip della Procura di Napoli. Non si conoscono al momento i dettagli dell’operazione né le circostanze del fermo ai danni dei tre soggetti ritenuti organici alla cosca dei Carlantonio. La Procura fornirà ulteriori informazioni attraverso un comunicato stampa.

continua a leggere su Teleclubitalia.it