rossella annamaria giugliano c'è posta per te

Una mamma e una figlia di Giugliano sono state le protagoniste di una delle storie di C’è posta per te di ieri sera, sabato 14 gennaio 2023. E la storia delle due era in realtà una sorpresa con la presenza di Luca Argentero.

Rossella e Annamaria di Giugliano a C’è posta per te

E’ la figlia a mandare un invito alla madre tramite i postini di Maria De Filippi perché nello studio di C’è posta per te vuole non solo dirle grazie, ma anche chiederle scusa, perché le due hanno vissuto un’esperienza dolorosa per la morte del padre e la figlia sente di non aver dato il giusto sostegno alla madre.

Rossella ha raccontato di non aver capito inizialmente la gravità della malattia di suo padre, che è morto a soli 57 anni. Viveva con i suoi genitori quando suo padre inizia a non stare bene, ha le piastrine del sangue basse. Vede la mamma tornare dall’ospedale, ma lei non teme per la vita del padre, convinta che non fosse nulla di grave. Dopo 4 mesi di ricovero i medici fanno una diagnosi: ha il Lupus. Si rende conto di quanto fosse grave solo tre giorni prima che morisse.

La giovane non riesce a parlare più della morte del padre e con la mamma c’è un muro. Ha chiamato la trasmissione proprio per abbattere questo muro e poter di nuovo parlare con lei.

La mamma di Rossella ”è pazza di Luca Argentero”, lo segue sempre in tv. Grande emozione e gioia per la donna quando ha visto l’attore scendere dalle scale.

C’è posta per te, la storia di Adele e il figlio Giovanni: cos’è successo dopo la puntata

continua a leggere su Teleclubitalia.it