furto centro commericiale

Tentano di rubare abbigliamento all’interno di un centro commerciale della provincia di Milano, arrestata coppia di stranieri. Si erano recati nella galleria commerciale con l’intento di rubare e scappare via con uno stratagemma che però non è passato inosservato.

Tentato furto al centro commerciale

Lui 38 anni peruviano lei colombiano di 42 anni, hanno provato a portar via 12 pantaloni e un vestito da donna. L’uomo per eludere i controlli ha provato ad indossare tutti i capi rubati l’uno sull’altro ed è uscito dal centro commerciale facendo finta di nulla. La donna, invece, aveva la refurtiva sotto la gonna. La camminata goffa però ha insospettito i militari dell’arma che li hanno fermati per un controllo.

Dalle loro tasche sono spuntate diverse placche antitaccheggio che i due avevano strappato dai capi d’abbigliamento. A quel punto i militari dell’Arma hanno proceduto a un controllo più approfondito, grazie al quale sono spuntati i pantaloni e il vestito rubati, per un valore complessivo di poco più di 240 euro. Per i due, già noti alle forze dell’ordine per precedenti contro il patrimonio, è scattato così l’arresto con l’accusa di furto aggravato.

continua a leggere su Teleclubitalia.it