investito rione traiano vittorio santorelli morto

Dramma ieri mattina al Rione Traiano a Napoli. Un uomo, Vittorio Santorelli, è morto dopo essere stato investito da un 19enne alla guida di uno scooter di grossa cilindrata. Per la vittima non c’è stato niente da fare.

Rione Traiano: Vittorio Santorelli morto investito

Verso le 8 Vittorio Santorelli si trova lungo viale Traiano. Sta attraversando le strisce pedonali quando sopraggiunge un ragazzo a bordo di uno Yamaha T-Max a folle velocità. Il centauro non rallenta e travolge l’uomo colpendolo in pieno. Nell’impatto, Vittorio viene sbalzato ad alcuni metri di distanza. Gli automobilisti si fermano e arrivano subito dopo i soccorsi del 118. I sanitari trasportano il pedone all’ospedale Cardarelli di Napoli dove spira poco dopo per le gravi ferite riportate.

La denuncia

Successivamente arrivano i poliziotti municipali guidati da Muriano. I caschi bianchi hanno appurato che il ragazzo al momento dell’incidente non indossasse il casco. Era tra l’altro senza patente e non lo scooter era senza assicurazione. Il mezzo era finito sotto sequestro già in passato. Si sospetta che il 19enne guidasse sotto effetto di sostanze stupefacenti: si attende la conferma dai risultati delle analisi. Il ragazzo ha ricevuto una denuncia per omicidio stradale.

continua a leggere su Teleclubitalia.it