La città di Caserta è in lutto per la morte di Domenico Farro, studente di 20 anni, amante dello sport e arbitro di pallacanestro. Ieri, il giovane ha gettato nello sconforto un’intera comunità. Sui social sono giunto tantissimi messaggi di cordoglio.

Dramma a Caserta, Domenico muore a soli 20 anni: era arbitro di basket

Domenico ha lottato come un leone contro un male incurabile che l’ha portato via così giovane, dall’affetto dei suoi cari e dei numerosi amici. Sui social lo salutano così:

“Oggi ci ha lasciato Domenico Farro, sempre orgoglioso nell’indossare quella divisa da arbitro che tanta gioia gli ha trasmesso (ma soprattutto ci ha trasmesso). Ed ancor più fiero di far parte del nostro gruppo arbitri gap Caserta. Il Presidente, il Consiglio , e tutta la famiglia del basket Campania si unisce e si stringe con affetto al dolore della famiglia Farro/Gentile.” Questo il messaggio della Federazione Italiana Pallacanestro.

“Oggi ci ha lasciato Domenico Farro, sempre orgoglioso nell’indossare quella divisa da arbitro che tanta gioia gli ha trasmesso (ma soprattutto ci ha trasmesso) ed ancor più, fiero di far parte del nostro gruppo arbitri. Un ragazzo unico e speciale. Da oggi fischierà da lassù anche per noi” scrive il Gruppo Arbitri Pallacanestro Caserta.

Leggi anche: Pozzuoli, sgominata banda del “cavallo di ritorno”: 2 arresti

 

continua a leggere su Teleclubitalia.it