Dik Dik sono un gruppo musicale italiano formatosi a Milano nel 1965. Scopriamo alcune curiosità su di loro.

Storia della band

Prima Dreamers, poi Squali, dopo un provino procurato al gruppo grazie ad una segnalazione dell’allora arcivescovo di Milano Giovanni Battista Montini, futuro Papa Paolo VI, ottengono un contratto discografico con la Dischi Ricordi, cambiando il nome in Dik Dik.

Le canzoni più famose

  1. Senza Luce
  2. Viaggio Di Un Poeta
  3. Io Mi Fermo Qui
  4. Il Primo Giorno Di Primavera
  5. L’isola Di Wight
  6. Vendo Casa
  7. Sognando La California
  8. Per Chi
  9. Il Viaggio Di Un Poeta
  10. Come Passa Il Tempo
  11. Se Io Fossi Un Falegname
  12. Diana
  13. Volando

Membri

  • Erminio Salvaderi (detto Pepe) – chitarra ritmica, tastiera, seconda voce (dal 1965 al 2020, morto il 18 dicembre 2020)
  • Dante Roberto Facini (detto Roby) – voce, chitarra solista (dal 1977 al 1982)
  • Rosario Brancati – voce, chitarra ritmica (dal 1978 al 1982)
  • Sergio Panno – batteria (dal 1965 al 1974)
  • Nunzio Favia (detto Cucciolo) – batteria (dal 1974 al 1982)
  • Mario Totaro – tastiera, flauto (dal 1965 al 1974)
  • Roberto Carlotto (detto Hunka Munka) – tastiera (dal 1974 al 1977)
  • Joe Vescovi – tastiera (dal 1978 al 1980, dal 1988 al 1990, nel 2007)

Formazione attuale

  • Giancarlo Sbriziolo (detto Lallo) – voce, basso, chitarra ritmica (dal 1965 al 1978 e dal 1982)
  • Pietro Montalbetti (detto Pietruccio) – chitarra solista, cori (dal 1965 al 1978 e dal 1982), basso (dal 1978 al 1982)

 

continua a leggere su Teleclubitalia.it