gennaro catuogno scarcerato giugliano clan mallardo

Arriva la scarcerazione per Gennaro Catuogno, detto ‘o Scoiattolo, considerato dagli inquirenti uno dei reggenti dell’ala scissionista del clan Mallardo di Giugliano. Il Tribunale del Riesame ha annullato l’ordinanza di custodia cautelare in carcere disposta dalla Procura di Napoli per detenzione e traffico di stupefacenti non ritenendo sussistenti i gravi indizi di colpevolezza a sui carico. Catuogno resta però in galera per associazione a delinquere di stampo camorristico, accusa addebitata nell’ambito .

Difeso dall’avvocato Giuliano Russo, ‘O Scoiattolo era accusato di aver gestito il traffico di droga per conto dei Mallardo. Fu arrestato dai Carabinieri di Castello di Cisterna lo scorso 9 aprile nell’ambito di un blitz che portò all’arresto anche di altri 7 soggetti: Domenico Chiariello, Ernesto Cuciniello, Nello Di Biase, Francesco Di Nardo, Davide Barbato, Giuseppe Mele e Crescenzo Panico. Per loro si attende la decisione del Tribunale del Riesame per la giornata di oggi.

continua a leggere su Teleclubitalia.it