anziana rapinata video casoria

Accerchiata, strattonata e spintonata da due rapinatori nell’androne del palazzo. E’ la drammatica scena ripresa dalle telecamere di videosorveglianza di uno stabile a Casoria, in via Kennedy. Vittima un’anziana.

Rapina in un palazzo a Casoria, le drammatiche immagini della telecamera

Nel filmato – condiviso dal consigliere regionale di Europa Verde Francesco Emilio Borrelli – si vede una signora aprire il portoncino del suo palazzo e avvicinarsi alla cassetta della posta. Alle sue spalle si intrufolano due malviventi con il volto coperto da mascherina. La osservano, si avvicinano e poi entrano in azione.

Inizia a quel punto la colluttazione, che durerà diversi secondi. I rapinatori la strattonano tentando di portarle via la borsa, lei cerca di opporre resistenza, si divincola, lotta con tutte le sue forze ma alla fine cede ed è costretta a consegnare i suoi averi ai due malviventi, compresa la fede nuziale. Poco dopo sopraggiunge un condomino, che la soccorre, mentre lei, stremata dalla lotta, si accascia a terra, ai piedi del palazzo. Le forze dell’ordine hanno acquisito le immagini per identificare i due balordi.

Le reazioni

“Il crimine e la violenza stanno prendendo la meglio ed i delinquenti diventano sempre più sfrontati e sfacciati – spiega Borrelli, commentando i fatti di Casoria -, non temono neanche di agire in pieno giorno. Questo anche perché il sistema giudiziario non prevede la certezza delle condanne e quindi anche un criminale violento frequentemente si fa soltanto pochi giorni di carcere. Le cose vanno cambiate ed il Prefetto e il Questore devono intervenire attuando un piano radicale per arginare questa ondata di criminalità. ”

continua a leggere su Teleclubitalia.it