caserta violenza picchia la compagna

La fine di un incubo per una donna di 53 anni vittima di violenze, minacce e aggressioni da parte del suo ex compagno di 30 anni più giovane. I fatti sono accaduti a Caserta. 

Nella serata di ieri i Carabinieri della sezione radiomobile della Compagnia di  Caserta hanno arrestato un giovane del posto di 23 anni. Dalle indagini dei militari dell’arma il giovanissimo è ritenuto responsabile di maltrattamenti contro familiari o conviventi.

Caserta, 23enne arrestato per violenze sulla compagna

Il 23enne, per l’ennesima volta, avrebbe minacciato e picchiato la ex compagna di 53anni. Gli accertamenti poi svolti dai carabinieri hanno consentito di appurare che gli episodi di violenza nei confronti della donna c’erano stato anche in passato.

Il giovane è stato ammanettato dai Carabinieri e tradotto presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere. L’arrivo tempestivo dei militari dell’arma è servito, fortunatamente, a scongiurare una possibile tragedia.

continua a leggere su Teleclubitalia.it