bollettino 10 gennaio 2022 campania

Esplode il contagio Covid in Campania. Nel giorno in cui il TAR Campania boccia l’ordinanza di De Luca sulla sospensione delle lezioni in presenza, il bollettino diramato dall’Unità di Crisi registra numeri da record. Oggi sono più di 13mila i positivi del giorno con un tasso di positività alle stelle.

Bollettino del 10 gennaio 2022 in Campania: crescono i contagi

E’ del 15,65 % il tasso di positività in Campania (contro l’11,19% di ieri). Con un numero inferiore di tamponi rispetto a ieri, infatti, i contagiati sono in numero maggiore. Crescono anche i ricoveri in degenza ordinaria (1085 contro i 1031 di ieri), e di una unità quelli in terapia intensiva. In aumento infine il numero dei decessi: oggi sono 20 (ma 5 risultano precedenti benché registrati ieri).

Una situazione esplosiva, che potrebbe aggravarsi con la riapertura delle scuole e in assenza di nuove restrizioni. A incidere sull’incremento della curva dei contagi è probabilmente la variante Omicron, che circola insieme alla Delta e che sarebbe responsabile di una maggiore e più veloce propagazione del virus. Di seguito i numeri del giorno.

  • Positivi del giorno: 13.107
  • Test: 83.720
  • Deceduti: 20 (*)

Report posti letto su base regionale:

  • Posti letto di terapia intensiva disponibili: 695
  • Posti letto di terapia intensiva occupati: 77
  • Posti letto di degenza disponibili: 3.160 (**)
  • Posti letto di degenza occupati: 1.085
continua a leggere su Teleclubitalia.it