incidente a30 camionista morto malore

Una giornata di lavoro come tante sulle strade finché non è sopraggiunto quel malore alla guida che gli ha tolto la vita. Un camionista, ieri, è deceduto sull’Autostrada A30, poco prima della barriera Caserta-Salerno, nei pressi del casello autostradale di Mercato San Severino. A ucciderlo un malore improvviso.

Dramma sull’A30, camionista muore colto da un malore

Secondo una prima ricostruzione, come spiega Il Mattino, il conducente del mezzo pesante proseguiva lungo la Salerno-Caserta, in direzione Caserta quando ha cominciato a stare male. Probabilmente accortosi di quanto stesse accadendo, ha virato il suo camion fuori strada finendo contro il guardrail. Grazie alla sua manovra d’emergenza ha evitato il rischio di coinvolgere nell’incidente altri veicoli.

A quel punto alcuni automobilisti si sono fermati per prestare i primi soccorsi e chiamare il 118. Purtroppo quando i sanitari sono giunti sul posto ne hanno potuto constatare solo decesso, sopraggiunto per cause naturali. In ragione dell’intervento, il traffico autostradale ha subito dei rallentamenti fino a sera. Sul posto sono poi intervenuti anche gli agenti della polizia stradale di Caserta Nord che hanno effettuato i rilievi del caso e ricostruito la dinamica dell’incidente.

continua a leggere su Teleclubitalia.it