È stato stroncato dai Carabinieri della Compagnia di Marcianise una grossa attività di spaccio che si concentrava nel comune di Casavatore, nel napoletano, e nelle aree limitrofe a nord di Napoli.

Smerciavano hashish nella zona a Nord di Napoli: 4 arresti

I militari dell’arma hanno tratto in arrestato un gruppo formato da 4 persone che si occupavano dell’approvvigionamento della droga e della distribuzione. Gli arresti sono stati effettuatati a Casavatore, Cividale del Friuli (UD) e Taranto. I 4 sono ritenuti responsabili di spaccio di ingenti quantitativi di sostanza stupefacente del tipo hashish.

I Carabinieri hanno accertato che la banda si riforniva nel comprensorio di Portici ed Ercolano e distribuivano successivamente lo stupefacente nel comune di Casavatore. Gli ingenti carichi di droga venivano trasportati mediante l’ausilio di un’autovettura dotata di doppio fondo.

Durante l’attività investigativa, è stato arrestato anche il corriere, preso in flagranza di reato e si è proceduto al sequestro di 10 Kg di hashish, nonché del veicolo utilizzato per il trasporto.

continua a leggere su Teleclubitalia.it
resta sempre aggiornato con il nostro canale WhatsApp