alfredo folliero morto 38 anni melito

Macabra scoperta tra Melito e Scampia dove gli agenti di Polizia hanno rinvenuto il cadavere di un uomo. La vittima risponde al nome di Alfredo Folliero, 38enne di Melito scomparso il 30 luglio scorso.

Melito, Alfredo Folliero trovato morto in strada

L’uomo è stato ritrovato in uno stato avanzato di decomposizione in via Enzo Paci, stradina di campagna che collega Melito con Scampia. I poliziotti intervenuto sul posto hanno effettuato i rilievi del caso e avviato le indagini. Sul corpo, molto probabilmente, sarà effettuata l’autopsia per chiarire le cause del decesso.

Alfredo era uscito di casa intorno alle ore 12 di sabato 30 luglio. Avrebbe dovuto raggiungere una struttura pugliese dove era seguito da alcuni mesi. La mamma aveva lanciato anche un appello qualche settimana fa dopo la sua scomparsa: “Sono preoccupata, potrebbe aver bisogno d’aiuto. Ho chiamato anche la polizia, ma non hanno fatto nulla”. Nella serata di ieri, il tragico epilogo. Non si sa se il 38enne sia stato vittima di una morte violenta o se si tratti di un decesso naturale.

continua a leggere su Teleclubitalia.it