Torna la paura a Ponticelli, quartiere orientale di Napoli, dove stanotte un ragazzo di 28 anni è stato ferito da colpi di arma da fuoco alla schiena. L’agguato è avvenuto in via Cleopatra nel rione Lotto Zero.

Agguato a Napoli, 28enne ferito alla schiena a colpi di pistola

Agli agenti il 28enne ha raccontato che era in compagnia di alcuni amici quando un uomo, sceso da un Suv, avrebbe esploso diversi colpi di pistola in direzione del gruppo. Alcuni proiettili avrebbero raggiungo la schiena del giovane.

Portato al Pronto Soccorso dell’ospedale Villa Betania, è stato dimesso con prognosi di 10 giorni. Sono intervenuti gli agenti della Polizia di Stato che sul luogo dell’agguato hanno trovato diversi bossoli.

L’episodio avviene a 48 ore dalla stesa di camorra verificatasi sul viale Margherita, con colpi di mitragliette in pieno giorno.Nessuno, per fortuna, è rimasto ferito. I carabinieri della compagnia Poggioreale e quelli della sezione Investigazioni scientifiche hanno trovato sull’asfalto un bossolo 9×19, due bossoli 9×21, sei bossoli 6×35 e due frammenti di ogiva. Indagini sono in corso per chiarire la dinamica.

continua a leggere su Teleclubitalia.it