arrestato giuseppe avagnano afragola

Sorpreso a entrare in un appartamento con l’intezione di rubare. In manette è finito ad Afragola Giuseppe Avagnano, 47 anni. L’accusa è tentato furto in concorso con altra persona in fase di identificazione.

Le manette sono scattate nel pomeriggio di ieri. I poliziotti, impegnati nel controllo del territorio, transitando in Via Eugenio Montale, hanno notato due persone intente a forzare un infisso di ferro di un appartamento al piano rialzato di uno stabile.

Prontamente i poliziotti hanno tentato di bloccare i due, riuscendo ad arrestare il 47enne, che aveva tentato di nascondersi nell’auto, mentre l’altro è riuscito a far perdere le sue tracce. I poliziotti hanno rinvenuto e sequestrato un cacciavite che l’uomo aveva tentato di nascondere nell’auto. L’uomo è stato arrestato e condotto a Poggioreale. L’auto e il cacciavite sono stati sottoposti a sequestro.

continua a leggere su Teleclubitalia.it