La città di Gricignano d’Aversa si sveglia con una triste notizia. E’ morto, all’età di 21 anni, Andrea Aquilante, giovane del luogo molto conosciuto nel comune casertano.

Lutto nell’Agro Aversano, Andrea muore nel sonno: aveva 21 anni

Stando alle prime notizie trapelate, il 21enne sarebbe stato stroncato da un malore nel sonno. A fare la tragica scoperta i familiari del ragazzo. Per lui, purtroppo, non c’era più niente da fare.

Inutili i tentativi di rianimazione da parte dei sanitari del 118. Il giovane era figlio unico e viveva con i genitori. Appena saputa la morte di Andrea, il tam tam sui social degli amici e di chi conosceva il ragazzo è stato immediato.

“Una notizia che non vorresti mai sentire, che stenti a crederci, un ragazzo di una educazione ed una gentilezza estrema! Morire così a vent’anni non è accettabile, non si può! Resterà sempre il tuo ricordo nella nostra comunità”, scrive una utente su Facebook.

continua a leggere su Teleclubitalia.it