Si chiamava Daniele Musella, il giovane di 23 anni coinvolto nel tragico incidente avvenuto nella mattina di mercoledì lungo la Domiziana. La vittima era originaria di Mondragone.

Mondragone, incidente sulla Domiziana: Daniele muore a 23 anni

Secondo una prima ricostruzione pare che il ventitreenne sia uscito di strada probabilmente a causa di un sorpasso e l’auto si sia andata a finire contro il muretto della carreggiata.

Immediato l’arrivo dei soccorsi sul posto, ma quando gli operatori del 118 sono arrivati, non hanno potuto far altro che constatare l’avvenuto decesso. Sul posto anche i carabinieri che hanno provveduto a effettuare i rilievi del caso per accertare l’esatta dinamica dell’accaduto.

Per il giovane conducente non c’è stato nulla da fare. La notizia della morte di Daniele Musella si è diffusa velocemente sui social. Sotto choc due comunità: quella di Mondragone ma anche quella di Falciano del Massico, dove il giovane aveva lavorato. Tanti i messaggi di cordoglio in sua memoria.

continua a leggere su Teleclubitalia.it